News

News

CANCRINI E PARTNERS

News

Gli avvocati dello Studio Legale Cancrini e Partners offrono periodicamente a clienti e lettori uno strumento di approfondimento sulle ultime novità giuridiche ed economiche che riguardano i settori di nostro interesse

Gare di progettazione

Bandi PNRR, maggio 2024

Rispetto ad aprile, gli appalti indetti al momento in questo mese di maggio 2024 sono in tutto 56 contro i 74 del mese scorso. Però, quello che resta invariato è che sono ancora prioritari i bandi attivi dedicati all’istruzione e ricerca e alla transizione ecologica. Sono, infatti, complessivamente 41 le procedure di gara aperte e

contratti pubblici

Potere di vigilanza ANAC sulla congruità delle determinazioni assunte dai Responsabili Anticorruzione (Rpct)

Spetta ai Responsabili Anticorruzione (Rpct) il compito di curare il rispetto delle disposizioni sulla inconferibilità e incompatibilità degli incarichi secondo quanto stabilito dal D.Lgs. n.39/2013. Tuttavia, l’ANAC, nella sua qualità di Autorità di garanzia e controllo, può sempre esercitare – come peraltro confermato anche da due recenti pronunce del Tar Lazio, Roma (nn. 971 e

ANAC e Ufficio Antifrode europeo

Unità più forte tra ANAC e l’Ufficio Antifrode europeo: incrementato lo scambio di informazioni

Lo scorso 7 maggio si è tenuto presso la sede dell’ANAC di Roma l’incontro tra il Direttore Generale dell’OLAF – l’Ufficio Antifrode europeo – e il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione. La visita era finalizzata al rafforzamento della cooperazione tra i due Enti nell’ambito dell’Accordo sottoscritto nel 2016, che ha già visto l’ANAC fornire in più

contratti pubblici

Anac e assolvimento obblighi di pubblicazione: indicazioni agli enti sulle attestazioni Oiv

L’Anac, nel Consiglio del 23 aprile 2024, ha deliberato circa le indicazioni pratiche agli enti riguardo l’attestazione sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione. Nella delibera n. 213 del 23 aprile 2024, infatti, vengono fornite indicazioni ad amministrazioni pubbliche, enti pubblici economici, ordini professionali, società e enti di diritto privato in controllo pubblico, e alle società partecipate dalle pubbliche

contratti pubblici

Anac: la questione dell’equo compenso

L’Autorità Nazionale Anticorruzione, con una nota alla Cabina di Regia e ai Ministri dell’Economia e delle Infrastrutture, ha evidenziato la necessità di coordinamento tra il D.Lgs. 36/2023 (Nuovo Codice dei contratti pubblici) e la Legge n. 49/2023 (“Disposizioni in materia di equo compenso delle prestazioni professionali”). Infatti, la Legge n. 49/2023 (applicabile ai rapporti professionali

Gare di progettazione

Il decreto PNRR 4 è legge: le novità su edilizia, appalti, sicurezza e incentivi

Il decreto PNRR 4 è legge: le novità su edilizia, appalti, sicurezza e incentivi. Focus sull’obbligo di patente a punti per i cantieri edili La Legge 56/2024, di conversione con modificazione del D.L. 19/2024 (PNRR quater), è in vigore dal 2 marzo 2024 e, al fine di migliorare la governance del PNRR, prevede misure di grande importanza per

contratti pubblici

ANAC: online lo schema di Linee guida pantouflage

Il 13 marzo 2024, il Consiglio ANAC ha approvato lo schema di Linee guida sul divieto di pantouflage, ovverosia il passaggio di funzionari dal settore pubblico a quello privato, che ora viene posto in consultazione pubblica sul sito dell’Autorità. In particolare, con tali linee guida l’ANAC fornisce indirizzi interpretativi e operativi sui profili sostanziali e

contratti pubblici

ANAC: le prestazioni extracontrattuali non necessarie non possono formare oggetto di variante

Con delibera n.180 del 10 aprile 2024, l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha affermato che le prestazioni extracontrattuali non necessarie alla completa o migliore esecuzione delle prestazioni previste nel contratto di appalto danno luogo a servizi diversi che, nonostante presentino profili di connessione con il contratto originario, sono autonomi rispetto ad esso, assumendo un’individualità distinta da quanto

Digitalizzazione appalti

Digitalizzazione ciclo di vita degli appalti: 7 RUP su 10 la contestano

Le nuove norme in materia di digitalizzazione degli appalti, in vigore dal 1 gennaio 2024, comportano troppe difficoltà operative e appesantimenti procedurali. Questo è quello che pensano il 69% dei Rup intervistati per un’indagine realizzata su circa 1.000 Responsabili unici di progetto da Noto Sondaggi per conto di Asmel, l’Associazione per la sussidiarietà e modernizzazione

contratti pubblici

Anac: no all’indicazione nei contratti di appalto di clausole che prevedono il pagamento delle fatture a 120 giorni e non a 30

Con il parere di funzione consultiva n. 4 del 2024 l’Autorità nazionale Anticorruzione ha ritenuto che la disciplina di gara –nel caso in cui contenga una clausola di pagamento delle fatture a 120 giorni – può essere eterointegrata dalla normativa di riferimento, processo attraverso cui il riferimento ai “centoventi giorni” di pagamento deve essere inteso

Studio Legale Cancrini e Partners

Piazza di S. Bernardo, 101 – 00187 – Roma (Italy) – Partita Iva 07128870586 

Telefono: +39 0688809971
Email: studio@cancriniepartners.it
Fax: +39 0656561640
Privacy Policy
Cookie Policy

Foto Piazza S. Bernardo: Giorgio Galeotti

Studio Legale Cancrini e Partners

Piazza di S. Bernardo, 101 – 00187 – Roma (Italy) – Partita Iva 07128870586 

Telefono: +39 0688809971
Email: studio@cancriniepartners.it
Fax: +39 0656561640
Privacy Policy
Cookie Policy

Foto Piazza S. Bernardo: Giorgio Galeotti