Aggiornamenti giurisprudenziali

Aggiornamenti giurisprudenziali

CANCRINI E PARTNERS

Aggiornamenti giurisprudenziali

Una selezione degli aggiornamenti giurisprudenziali offerta dal team di avvocati dello Studio Legale Cancrini e Partners. In questo modo i nostri clienti e i nostri lettori hanno uno strumento che permetterà loro di rimanere sempre aggiornati sulle ultime e più importanti sentenze che riguardano i nostri settori.

Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato

L’onere di immediata impugnazione del bando di gara sussiste soltanto nelle eccezionali ipotesi in cui la lex specialis sia idonea

Consiglio di Stato, Sez. III, 5 febbraio 2024, n. 1146. L’onere di immediata impugnazione del bando di gara sussiste soltanto nelle eccezionali ipotesi in cui la lex specialis sia idonea a cagionare una lesione immediata e diretta della posizione dell’interessato La vicenda trae origine dall’indizione da parte dell’APSS Trento (Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari)

TAR Lombardia

Nella procedura di affidamento di un contratto di sponsorizzazione tecnica è possibile l’introduzione del diritto di prelazione

TAR Lombardia, Milano, Sez. I, 29 gennaio 2024, n. 196. Nella procedura di affidamento di un contratto di sponsorizzazione tecnica è possibile l’introduzione del diritto di prelazione in favore del soggetto proponente Con la sentenza in commento il TAR Lombardia è stato chiamato a pronunciarsi sulla legittimità della scelta di una Stazione appaltante di prevedere,

Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato

Negli appalti da aggiudicarsi a corpo il computo metrico estimativo risulta irrilevante ai fini della determinazione del contenuto dell’offerta economica

Consiglio di Stato, Sez. V, 22 gennaio 2024, n. 682. Negli appalti da aggiudicarsi a corpo il computo metrico estimativo risulta irrilevante ai fini della determinazione del contenuto dell’offerta economica Con la sentenza in commento, la Quinta Sezione del Consiglio di Stato si è pronunciata sulla rilevanza delle modifiche apportate al PFTE in sede di

TAR Toscana

In base al nuovo Codice degli appalti i costi della manodopera sono assoggettabili a ribasso

T.A.R. Toscana, sez. IV, 29 gennaio 2024, n. 120. In base al nuovo Codice degli appalti i costi della manodopera sono assoggettabili a ribasso Con ricorso dinanzi al T.A.R. Toscana, una società impugnava il provvedimento con il quale la stazione appaltante aveva aggiudicato ad altra impresa l’appalto avente ad oggetto il servizio di refezione scolastica.

Consiglio di Stato

Avverso le clausole della lex specialis c.d. “immediatamente escludenti”

Consiglio di Stato, Sez. V, 10 gennaio 2024, n. 321. Avverso le clausole della lex specialis c.d. “immediatamente escludenti” è esperibile soltanto il rimedio dell’annullamento giurisdizionale (con onere di immediata impugnazione), con esclusione della possibilità per il giudice di ricorrere all’istituto della disapplicazione dell’atto amministrativo illegittimo Con sentenza del 10 gennaio 2024 n. 321, la

Tar Lazio roma

Nuovo regolamento ANAC per la gestione del Casellario Informatico dei contratti pubblici

TAR Lazio, Roma, Sez. I-quater, 22 gennaio 2024, n. 1110. Con il nuovo regolamento ANAC per la gestione del Casellario Informatico dei contratti pubblici, non appare, allo stato, esigibile dagli operatori economici un monitoraggio costante delle iscrizioni a proprio carico, configurandosi per il momento un’ipotesi di errore scusabile Con la sentenza in commento il TAR

TAR Campania

In caso di annullamento in autotutela dell’aggiudicazione e successiva aggiudicazione ad altro operatore economico

TAR Campania, Napoli, Sez. VIII, 27 dicembre 2023, n. 7231. In caso di annullamento in autotutela dell’aggiudicazione e successiva aggiudicazione ad altro operatore economico, è improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse il ricorso avverso il provvedimento di annullamento senza che venga impugnata anche l’aggiudicazione all’altro concorrente Con la sentenza in commento è stato ribadito il

Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato

La verifica di anomalia eseguita dall’Amministrazione non può prescindere dall’esame delle voci di costo

Consiglio di Stato, Sez. V, 15 gennaio 2024, n. 453. La verifica di anomalia eseguita dall’Amministrazione non può prescindere dall’esame delle voci di costo ragionevolmente attendibili in sede esecutiva, ivi incluse le variazioni retributive ascrivibili all’adozione di un nuovo CCNL, ancorché sopraggiunto alle offerte In relazione a una procedura aperta per l’affidamento quadriennale del servizio

TAR Campania

Per l’affidamento dei contratti “sotto-soglia” non sussiste alcun divieto di optare per le procedure ordinarie

TAR Campania, Napoli, Sez. VII, 19 dicembre 2023, n. 7037. Per l’affidamento dei contratti “sotto soglia” non sussiste alcun divieto di optare per le procedure ordinarie Con sentenza del 19 dicembre 2023, n. 7037, il TAR Campania ha confermato l’aggiudicazione in favore di un operatore che invece, secondo il ricorrente, andava automaticamente escluso in base

Studio Legale Cancrini e Partners

Piazza di S. Bernardo, 101 – 00187 – Roma (Italy) – Partita Iva 07128870586 

Telefono: +39 0688809971
Email: studio@cancriniepartners.it
Fax: +39 0656561640
Privacy Policy
Cookie Policy

Foto Piazza S. Bernardo: Giorgio Galeotti

Studio Legale Cancrini e Partners

Piazza di S. Bernardo, 101 – 00187 – Roma (Italy) – Partita Iva 07128870586 

Telefono: +39 0688809971
Email: studio@cancriniepartners.it
Fax: +39 0656561640
Privacy Policy
Cookie Policy

Foto Piazza S. Bernardo: Giorgio Galeotti