Aggiornamenti giurisprudenziali

Aggiornamenti giurisprudenziali

CANCRINI E PARTNERS

Aggiornamenti giurisprudenziali

Una selezione degli aggiornamenti giurisprudenziali offerta dal team di avvocati dello Studio Legale Cancrini e Partners. In questo modo i nostri clienti e i nostri lettori hanno uno strumento che permetterà loro di rimanere sempre aggiornati sulle ultime e più importanti sentenze che riguardano i nostri settori.

Tar Lazio roma

TAR Lazio sull’efficacia escludente dell’omessa dichiarazione di fatti potenzialmente rilevanti per la configurazione di un illecito professionale

TAR Lazio, Roma, Sez. II, 8.06.2021, n. 6810, sull’efficacia escludente dell’omessa dichiarazione di fatti potenzialmente rilevanti per la configurazione di un illecito professionale Partendo da un principio acclarato in giurisprudenza (Adunanza Plenaria n. 16/2020), il Giudice Amministrativo ha ribadito che nessuna automatica esclusione per “mendacio” potrebbe disporsi in riferimento alla omessa dichiarazione di fatti e circostanze

Tar Lazio roma

Valenza escludente dell’omessa dichiarazione, da parte del concorrente, di una posizione debitoria derivante da un precedente rapporto concessorio

TAR Lazio, Roma, sez. I-bis, 04.06.2021, n. 6705, sulla valenza escludente dell’omessa dichiarazione, da parte del concorrente, di una posizione debitoria derivante da un precedente rapporto concessorio Con la sentenza in epigrafe, il T.A.R. del Lazio si è pronunciato sull’esclusione da una procedura di gara di un operatore economico, disposta dalla Stazione appaltante in ragione

Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato

Consiglio di Stato sul principio di equivalenza

Cons. St., Sez. IV, 07.06.2021, n. 4353, sul principio di equivalenza Con la sentenza in commento, il Consiglio di Stato si è espresso sull’ambito di operatività del principio di equivalenza di cui all’art. 68 del D.Lgs. n. 50/2016. Ai sensi di tale disposizione, lo si rammenta, ogni partecipante alla gara ha la possibilità di introdurre

soglie di sbarramento

T.A.R. Piemonte sulla ragionevole applicazione dei principi di massima concorrenza e di equivalenza

T.A.R. Piemonte, Torino, Sez. I, 25.5.2021 n. 536, sulla ragionevole applicazione dei principi di massima concorrenza e di equivalenza da parte della Amministrazione appaltante nell’ambito dei confini delineati dalla legge di gara Il Tribunale Amministrativo Regionale per la il Piemonte, con sentenza n. 536 pubblicata lo scorso 25 maggio 2021, si è pronunciato sulla questione

tar Emilia Romagna

T.A.R. Friuli Venezia Giulia sulla parziale riedizione della gara a seguito di giudizio di appello e successiva conferma dell’aggiudicazione

T.A.R. Friuli Venezia Giulia, Sez. I, 27.5.2021, n. 165, sulla parziale riedizione della gara a seguito di giudizio di appello e successiva conferma dell’aggiudicazione: ottemperanza o azione di annullamento? Con la pronuncia in commento il T.A.R. friulano ha avuto modo di chiarire che qualora la Stazione appaltante, in ossequio alle prescrizioni impartite nella sentenza di

Consiglio di Stato

Cons. Stato sugli effetti connessi alla risoluzione di un precedente rapporto contrattuale

Cons. Stato, Sez. III, 01.06.2021, n. 4201, sugli effetti connessi alla risoluzione di un precedente rapporto contrattuale Con la sentenza in epigrafe, la Terza Sezione del Consiglio di Stato si è pronunciata in merito agli effetti connessi alla risoluzione di un precedente rapporto contrattuale, avendo specifico riguardo all’individuazione del dies a quo del termine di cui al

Consiglio di Stato

Cons. Stato sulla necessaria disapplicazione del limite quantitativo del subappalto

Cons. Stato, Sez. V, 31.05.2021, n. 4150, sulla necessaria disapplicazione del limite quantitativo del subappalto Con la sentenza in commento, il Consiglio di Stato si è nuovamente pronunciato sulla legittimità, e sulla compatibilità, dell’art. 105 del D.Lgs. 50/2016 in rapporto al diritto unionale. La pronuncia trae origine dall’esclusione disposta da una Stazione appaltante nei confronti

Studio Legale Cancrini e Partners

Piazza di S. Bernardo, 101 – 00187 – Roma (Italy) – Partita Iva 07128870586 

Telefono: +39 0688809971
Email: studio@cancriniepartners.it
Fax: +39 0656561640
Privacy Policy
Cookie Policy

Foto Piazza S. Bernardo: Giorgio Galeotti

Studio Legale Cancrini e Partners

Piazza di S. Bernardo, 101 – 00187 – Roma (Italy) – Partita Iva 07128870586 

Telefono: +39 0688809971
Email: studio@cancriniepartners.it
Fax: +39 0656561640
Privacy Policy
Cookie Policy

Foto Piazza S. Bernardo: Giorgio Galeotti

Torna su