Aggiornamenti giurisprudenziali

Aggiornamenti giurisprudenziali

CANCRINI E PARTNERS

Aggiornamenti giurisprudenziali

Una selezione degli aggiornamenti giurisprudenziali offerta dal team di avvocati dello Studio Legale Cancrini e Partners. In questo modo i nostri clienti e i nostri lettori hanno uno strumento che permetterà loro di rimanere sempre aggiornati sulle ultime e più importanti sentenze che riguardano i nostri settori.

Tar Lazio roma

Erronea indicazione dei costi di manodopera: T.A.R. Lazio, Roma

T.A.R. Lazio, Roma, Sez. I – bis, 18.05.2021, n. 5814, sull’erronea indicazione dei costi di manodopera Con la sentenza in epigrafe il T.A.R. Lazio, richiamando numerosi precedenti giurisprudenziali sul punto, ha avuto modo di affermare che ″l’eventuale sottostima degli effettivi costi ricadenti nelle tipologie richiamate nell’articolo 95 comma 10 non giustifica l’applicazione della sanzione espulsiva

TAR Campania

Profili di onerosità del contratto di avvalimento: T.A.R. Campania, Salerno

T.A.R. Campania, Salerno, Sez. II, 13.05.2021, n. 1192, sui profili di onerosità del contratto di avvalimento Con la sentenza in epigrafe, il TAR Campania, posto il carattere di onerosità del contratto di avvalimento, ha ribadito il consolidato principio giurisprudenziale secondo il quale la mancanza di corrispettivo in favore dell’ausiliario non è indice di per sé

tar Emilia Romagna

Illegittimità dell’aggiudicazione ad un professionista privo delle competenze

T.A.R. Sardegna, Cagliari, Sez. I., 10.05.2021, n. 341, sull’illegittimità dell’aggiudicazione ad un professionista privo delle competenze professionali di settore specifiche evincibili dal bando Con la sentenza in epigrafe, il T.A.R. Sardegna ha ritenuto illegittima l’aggiudicazione dell’appalto in capo ad un professionista privo delle competenze specifiche evincibili dalla lex specialis, considerato che la progettazione oggetto di appalto

TAR Toscana

Documentazione ufficiale dei prodotti offerti in gara: TAR Toscana, Firenze

T.A.R. Toscana, Firenze, Sez. III, 28.04.2021, n. 611, sulla documentazione ufficiale dei prodotti offerti in gara e sulla prova delle qualità degli stessi Con la sentenza in commento il giudice amministrativo ha affermato che ai fini della verifica della rispondenza dell’offerta alle caratteristiche e alle condizioni essenziali poste dalla legge di gara, i dati contenuti

Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato

La valenza escludente dell’omessa dichiarazione, da parte dell’aggiudicatario, del ritiro dal commercio di un prodotto offerto in sede di gara

Cons. Stato, Sez. V, 6.05.2021, n. 3539, sulla valenza escludente dell’omessa dichiarazione, da parte dell’aggiudicatario, del ritiro dal commercio di un prodotto offerto in sede di gara Con la sentenza in epigrafe, il Consiglio di Stato ha sancito il principio secondo il quale la Stazione appaltante, qualora l’aggiudicatario ometta di informarla del ritiro dal commercio

TAR Toscana

T.A.R. Toscana sulle prestazioni contrattuali rese dal collaboratore continuativo

T.A.R. Toscana, Sez. I, 27.4.2021, n. 601, sulle prestazioni contrattuali rese dal collaboratore continuativo Con la sentenza in epigrafe il TAR per la Toscana non ha ritenuto condivisibile una lettura restrittiva dell’art. 105, co. 3, lett. c), D.Lgs. n. 50/2016, secondo cui le prestazioni contrattuali rese dal collaboratore continuativo dovrebbero essere svolte nei confronti dell’affidatario

TAR Toscana

T.A.R. Toscana sulla mancata stipula del contratto di appalto e responsabilità della P.A.

T.A.R. Toscana, Firenze, Sez. I, 27.04.2021, n. 597, sulla mancata stipula del contratto di appalto e responsabilità della P.A. La causa portata dinanzi al Giudice Amministrativo attiene alla richiesta di danni formulata dall’aggiudicataria a seguito di mancata stipula del contratto. Nel caso di cui si discute, la ricorrente premetteva di essere risultata aggiudicataria, nell’anno 2012,

Tar Lazio roma

Il riparto di giurisdizione in materia di restituzione ex art. 2033 c.c.

TAR Lazio, Sez. II – bis, 27.04.2021 Con la sentenza in oggetto, il T.A.R. Lazio ha dichiarato inammissibile per difetto di giurisdizione del Giudice Amministrativo il ricorso proposto da un’Amministrazione Comunale volto ad ottenere la restituzione ex art. 2033 c.c. delle somme corrisposte in esecuzione di un contratto oggetto di annullamento in autotutela. Nel caso di specie,

Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato

Contributo ANAC: Consiglio di Stato, Sez. IV, 23.04.2021, n. 3288

Con la sentenza in epigrafe, la quarta sezione del Consiglio di Stato ha rigettato l’appello proposto dal concorrente escluso dalla gara per non aver versato all’ANAC il contributo per la partecipazione ad una procedura di selezione per l’affidamento di un appalto di servizi. Il provvedimento di esclusione era stato adottato dall’amministrazione perché il concorrente aveva

Consiglio di Stato

Consiglio di Stato: gli effetti connessi alla richiesta di preventivi nell’ambito di una procedura di affidamento diretto

Cons. Stat., Sez. IV, 23.04.2021, n. 3287 Con la sentenza in epigrafe, la Quarta Sezione del Consiglio di Stato si è pronunciata in merito agli effetti connessi alla richiesta di preventivi nell’ambito di una procedura di affidamento diretto. In via preliminare, al fine di inquadrare correttamente la vicenda che ci occupa, pare opportuno evidenziare che

Studio Legale Cancrini e Partners

Piazza di S. Bernardo, 101 – 00187 – Roma (Italy) – Partita Iva 07128870586 

Telefono: +39 0688809971
Email: studio@cancriniepartners.it
Fax: +39 0656561640
Privacy Policy
Cookie Policy

Foto Piazza S. Bernardo: Giorgio Galeotti

Studio Legale Cancrini e Partners

Piazza di S. Bernardo, 101 – 00187 – Roma (Italy) – Partita Iva 07128870586 

Telefono: +39 0688809971
Email: studio@cancriniepartners.it
Fax: +39 0656561640
Privacy Policy
Cookie Policy

Foto Piazza S. Bernardo: Giorgio Galeotti

Torna su